Stand by the River, il Mercatino di Natale più esclusivo di Roma

Come ogni Natale, il Baja, sulle sponde del Tevere, si prepara ad ospitare il suo esclusivo mercatino dedicato all’artigianato locale di alta qualità. Passeggiando nello storico barcone potrai trovare mille idee per i regali di Natale. Un appuntamento amato e atteso, nel solco della grande tradizione nord europea dei Mercatini di Natale.

Stand by the river: Roma si accende con il Mercatino di Natale del Baja

Roma, nel periodo natalizia, assume un aspetto magico. Alla proverbiale bellezza della città eterna, il Natale aggiunge un avvolgente tocco di colore, luci e allegria. Quale luogo migliore delle pittoresche rive del Tevere per un mercatino natalizio unico e ricercato? Stand by the River è la risposta. Esclusivo e made in Italy.

L’evento organizzato dal Baja, nel cuore di Roma, non è semplicemente un mercatino di Natale. Sabato 23 novembre, dalle 10 fino alle 18, gli ospiti del nostro raffinato barcone-ristorante saranno avvolti da un’affascinante atmosfera natalizia. A bordo saranno esposte le opere made in Italy di selezionati artigiani locali e prodotti di prima qualità dal mondo dell’enogastronomia. Un’occasione per originali idee regalo, ma anche un modo per promuovere le migliori imprese di Roma e dintorni.

E se, dopo gli acquisti, la fame si farà sentire, nessun problema: il Baja è il luogo perfetto per un’esperienza di gusto. Per concludere la giornata, infatti, cosa c’è di meglio di un aperitivo o di una cena a bordo del celebre barcone? Una location magica, con Roma a fare da sfondo, che vi coccolerà, mentre i nostri chef ed il nostro staff delizieranno i vostri palati con piatti appetitosi e drink raffinati dal sapore squisitamente natalizio.

Tutti i segreti dell’aperitivo del Baja

Le origini dei mercatini natalizi

Una visita ai mercatini natalizi può essere l’occasione per trovare regali, assaporare deliziosi prodotti enogastronomici o immergersi nell’atmosfera natalizia. Anche in antichità bancarelle, luci e vapori speziati caratterizzavano i mercatini, ma alla base della loro nascita c’erano anche esigenze legate all’acquisto delle scorte di viveri.

Cibi, bevande, artigianato

L’origine dei mercatini di Natale va ricercata in una serie di aspetti che caratterizzano la vita economica e sociale dei contadini nel periodo invernale. Nei mesi freddi il lavoro nei campi era sospeso, si cercava riparo nel calore casalingo. L’autunno e l’inverno, specialmente nei Paesi più freddi, erano dedicati al lavoro manuale. Seduti accanto al fuoco si intagliavano pipe, si intrecciavano ceste, si lavorava la lana realizzando maglioni, berretti e guanti. Prodotti destinati anzitutto alla famiglia, ma che col tempo divennero delle vere produzioni artigianali da vendere durante fiere o eventi che si tenevano in periodi particolari dell’anno. Queste occasioni, in assenza dei grandi centri commerciali contemporanei, fino a pochi secoli fa erano anche l’unico modo per fare acquisti di cibo e bevande in grandi quantità.

Il Mercato di San Nicola tra Alsazia e Germania

Tra i periodi più gettonati per queste fiere, l’Avvento era senza dubbio uno dei principali. E’ proprio in occasione dei giorni precedenti la ricorrenza della nascita di Cristo che si ha notizia del primo mercato, datato XIV Secolo e localizzato in Germania e Alsazia, conosciuto con il nome di “Mercato di San Nicola”. Il primo documento ufficiale che attesta ufficialmente la presenza di un mercato di Natale è datato 1434: l’atto certifica un Striezelmarkt, mercato di dolci tipici tedeschi chiamati Striezel, a Dresda il lunedì prima del Natale.

I mercatini di Natale in Italia 

In Italia, invece, i mercatini sono un’usanza recente. Per il primo mercatino in Italia si deve infatti aspettare il 1990, quando, cavalcando l’onda della moda europea dei mercatini nel periodo natalizio, gli organizzatori del Christkindlmarkt di Norimberga decisero di crearne un’edizione a Bolzano. Nonostante la sua giovane età, il mercatino di Natale di Bolzano si è presto affermato come uno dei più gettonati dai turisti in Europa, soprattutto grazie alla presenza dell’artigianato e dei dolci tipici tirolesi. Successivamente, negli ultimi 20 anni la tradizione di mercatini si è diffusa da Nord a Sud dello Stivale. L’Alto Adige è sempre in primo piano, dove, oltre a Bolzano, vi sono i famosi mercatini di Merano e Lagundo. Ma anche il Trentino, con Trento e Pedavena. Il Piemonte con Candelo, la Toscana con Pisa. Le Marche con Candelara e Genga, l’Umbria con Perugia, il Lazio con Roma. La Campania con Napoli, la Sicilia con Caltagirone. Paese che vai, mercatino di Natale che trovi!

Capodanno a Roma, festeggia al Baja l’arrivo del 2020

Il celebre barcone sul Tevere ti aspetta per un Capodanno 2020 all’insegna dell’eleganza, del buon cibo e del divertimento. Sarà una serata indimenticabile, perfetta in ogni dettaglio, con Roma a fare da cornice.  Una location unica,  per salutare l’anno vecchio ed accogliere quello nuovo lasciandosi coccolare dal team del Baja.

Ancora non sai cosa fare a Capodanno a Roma?

Inutile girarci intorno, tentando di sfuggire all’inevitabile. Il Capodanno 2020 si avvicina a grandi passi e con lui la pressante domanda: cosa fare? Roma mette a disposizione tante idee ma scegliere è sempre difficile. A casa o in giro per locali? Al chiuso o all’aperto? Rimanere in città o spostarsi in montagna? Con gli amici o con i parenti? La paura è quella di non divertirsi abbastanza, di mangiare poco e male, di spendere una fortuna per ritrovarsi coinvolti in una serata di fine anno deludente.

Il modo per evitare il flop, però, c’è: il Capodanno del Baja, una certezza nel panorama romano.

Capodanno 2020 a Roma, l’offerta del Baja

Una serata all inclusive, dalle 20 del 31 dicembre fino a tarda notte: cibo e vini di alta qualità, dj set ricercato, open bar dopo cena e fuochi d’artificio per salutare l’arrivo dell’anno nuovo. Il tutto immerso nella raffinata atmosfera di un barcone cullato dal Tevere e circondato dalla bellezza irresistibile del centro di Roma.

Ogni anno, il Baja regala ai suoi ospiti un Capodanno unico, capace di conquistare anche i più esigenti. Per il 2020, lo staff del celebre barcone sta preparando qualcosa di ancora più coinvolgente, per lasciare tutti a bocca aperta.

Ecco serviti tre buoni motivi per festeggiare al Baja il capodanno 2020.

Vuoi maggiori informazioni? Scrivici senza impegno

Una location unica per un Capodanno irripetibile

Già scegliere di trascorrere il capodanno a Roma significa assicurarsi di salutare l’anno nuovo in una città magica. Grande, complicata ma inevitabilmente seducente. Optare per il Baja, poi, vuol dire aggiungere altro fascino, altra bellezza. Un autentico barcone ormeggiato sul Tevere, completamente ristrutturato e trasformato in un locale elegante e accogliente. Grandi vetrate dietro le quali fa mostra di sé la Roma più bella, quella dei ponti antichi e di San Pietro, quella di Castel Sant’Angelo e delle fontane barocche. Di notte, poi, tutto è ancora più suggestivo, con la luna che si specchia nel fiume e le mille luci all’orizzonte.

Il Menù di Capodanno: ricercato e gustoso per iniziare ad assaporare l’anno nuovo

La cucina del Baja è rinomata per la cura che viene riservata ad ogni aspetto, dalla scelta degli ingredienti fino alla mise en place. Le materie prime sono selezionate con attenzione, affidandosi a fornitori di fiducia, piccoli produttori locali che garantiscono genuinità e prodotti a km 0.

La lavorazione è affidata a chef giovani ma esperti, che amano sperimentare ma senza esagerare, senza tradire i sapori tradizionali dell’insuperabile cucina italiana. Ogni piatto, poi, è assemblato con fantasia e raffinatezza, perché anche l’occhio vuole la sua parte.

Scarica il Menù di Capodanno 2020 al Baja

Una festa “all night long” per dire addio al 2019

Si inizia alle 20 ma non si sa quando si finisce. Perché una festa di Capodanno è davvero tale quando il tempo scorre senza che nessuno se ne accorga. L’unica certezza è che sarà tutto studiato e rodato, perché lo staff del Baja non lascia mai nulla al caso e coccola i suoi clienti da quando arrivano fino a quando vanno via. La musica sarà padrona della scena, senza però essere invadente. Sarà suo il compito di accompagnare la cena e di far ballare nel lungo dopo cena, riscaldato dai cocktail del lounge bar.

Prenota il tuo posto per il Capodanno 2020 al Baja

Addio al nubilato

Un addio al nubilato esclusivo, nel cuore di Roma

L’addio al nubilato di oggi è un evento originale, lontano da modelli preconfezionati, in cui al centro della scena c’è la futura sposa e i suoi desideri. Per la sua versatilità e per lo stile del suo ambiente, il Baja è la location ideale dove organizzare un momento veramente unico e indimenticabile.

Originale e al passo coi tempi, come organizzare l’addio al nubilato da sogno

Le vere amiche ti accompagnano nei momenti importanti della vita, ma soprattutto sanno come farlo nel migliore dei modi, perché ti conoscono, sanno come sei e quello di cui hai bisogno. L’addio al nubilato è sicuramente uno di questi momenti in cui la vera amicizia fa la differenza. Per la sposa significa la fine di una tappa e l’inizio della vita matrimoniale, un momento pieno di emozioni ma anche di tantissimi pensieri e cose da organizzare. Spetta quindi alle amiche organizzare una serata speciale, unica e irripetibile. Con un unico must: la futura sposa sarà l’unica e indiscussa protagonista di un piccolo evento in cui le amiche parteciperanno alle sue emozioni.

Superati ormai i formati più classici, oggi l’addio al nubilato è un’occasione unica per sbizzarrirsi con eventi originali e raffinati che mettano al centro la condivisione tra donne, il benessere e, ovviamente, il divertimento. Sono finalmente passati i tempi in cui la donna deve arrendersi e adattarsi a un addio al nubilato che potrebbe metterla un po’ in imbarazzo e farle passare un brutto quarto d’ora.  Oggi è la festa che deve adattarsi alla futura sposa, non più il contrario.

In questo senso, dagli Stati Uniti si è diffusa un’alternativa chic all’addio al nubilato, il bridal shower, che oggi rappresenta la tendenza più in voga anche in Europa. È un incontro più informale, con una pioggia di regali, un party intimo e magari un tema pensato in base a quello che realmente vorrebbe la futura sposa. Bye bye quindi ai vecchi modelli preconfezionati e via libera alla creatività.

Scopri il Lounge Bar del Baja

Baja, la location ideale per rendere perfetto l’addio al nubilato

Proprio perché l’originalità è sempre più un elemento fondamentale, il Baja è la location perfetta per un addio al nubilato a Roma. La multifunzionalità degli spazi, l’identità dell’ambiente e la posizione incantevole, ti offrono la possibilità di pensare un evento a tema con le più variegate attività, in una cornice più unica che rara.

La magia di un ristorante, di un lounge bar e di sale per eventi che galleggiano dolcemente sul Tevere nel cuore della Città eterna, infatti, è solamente il punto di partenza per disegnare una serata fuori dagli schemi. Grazie alle tante opzioni a disposizione, puoi liberare veramente la tua inventiva e organizzare un addio al nubilato impeccabile, che calzi a pennello con i desideri della futura sposa.

Anche una semplice serata pre-matrimonio tra amiche, sulla chiatta del Baja si tinge di un’atmosfera raffinata e coinvolgente. Il cocktail giusto, una selezione di sfiziosità dalla cucina, della buona musica da sottofondo. Gli ingredienti ci sono tutti per far divertire la futura sposa e regalarle qualche ora di spensieratezza, felicità ed eleganza.

Baja Fotogallery

Halloween a Roma, al Baja va in scena il Masquerade Dark Venice Party

Ti piace festeggiare la notte delle streghe ma non sopporti i soliti Halloween party a tema, con costumi e trucchi improbabili? Come darti torto, sono davvero tutti uguali. Tu allora scegli fuori dal coro e per il 31 ottobre 2019 regalati una serata halloween divertente e ricercato, in un locale dove buona cucina e buona musica sono in perfetta sintonia. Il Baja, nel cuore di Roma, ti aspetta con il suo Masquerade Dark Venice Party

Un Halloween a Roma diverso dal solito, la proposta del Baja

Di feste di Halloween Roma è piena. Ogni locale, ogni discoteca, ogni pub organizza la sua serata a tema. Il 31 ottobre, tutti i ristoranti si caricano di addobbi e offrono ai loro ospiti cene Halloween troppo spesso identiche a centomila altre. Costumi, trucchi, zucche e fantasmi ovunque, musica ad alto volume e qualche cocktail.

Se però questo “menù” non fa per te, sappi che un’alternativa è possibile. In occasione della notte delle streghe 2019, il Baja ti aspetta per offrirti una serata di Halloween ricercata e unica, come nella migliore tradizione del celebre barcone sul Tevere. Il Masquerade Dark Venice Party, ti conquisterà con il suo stile raffinato, che non ha nulla a che vedere con una banale festa in maschera.

Segui Masquerade Dark Venice Party su Facebook

Giovedì 31 ottobre 2019, dalle 21,30 fino a notte fonda, potrai ammirare Roma dalle suggestive vetrate sul Tevere, lasciandoti conquistare da un atmosfera curata e dalle proposte di cocktail e sfiziosità del Baja. La musica di Dj UBI ti accompagnerà in una serata speciale, a cui le maschere veneziane doneranno un tocco indimenticabile.

Prenota il tuo tavolo per Halloween 2019

La festa di Halloween, la notte delle streghe

Anno dopo anno, la notte di Halloween è diventata un evento molto partecipato anche in Italia. Sempre più bambini, la sera del 31 ottobre, girano di casa in casa, bussando e pronunciando la fatidica frase: dolcetto o scherzetto? La notte delle streghe e dei fantasmi, la notte in cui tutti i peggiori incubi sono destinati a prendere forma. Una ricorrenza particolare, che nel tempo ha scatenato la fantasia di scrittori e registi. Ma dove nasce la tradizione della serata di Halloween? Cosa significa realmente?

Per prima cosa è bene sottolineare come Halloween sia una tradizione celtica (non americana, come si potrebbe pensare). Secondo la ricostruzione più accreditata, deriverebbe dalla ricorrenza della Samhain, che per i celti segnava la fine dell’estate. Il nome Halloween, però, è una contrazione di All Hallows Eve, cioè “Notte di tutti gli spiriti”.

Prenota il tuo tavolo di Halloween al Baja

I simboli di Halloween: dolcetti, scherzetti e zucche malefiche

La festa di Halloween si identifica essenzialmente con tre elementi: costumi mostruosi, ragazzini che girano alla ricerca di dolcetti e zucche decorate con ghigni paurosi.

L’usanza di fare visita ai vicini vestiti in maschera ha radici medievali e si rifà all’elemosina, quando i più poveri della città facevano visita alle famiglie più abbienti cercando cibo e in cambio offrivano delle preghiere in suffragio dei cari defunti.

Il vero volto della notte delle streghe, però, è la zucca. Arancione, cattiva e luminosa. Incarna la storia di Jack ‘o Lantern, protagonista di un’antica leggenda. Dopo aver imbrogliato per due volte il diavolo, ed essere riuscito ad ottenere la salvezza dalla dannazione eterna, Jack muore e si ritrova a vagare senza meta nel nulla, cacciato sia dal paradiso che dall’inferno. Oggi i suoi occhi e la sua bocca, ancora alla ricerca di pace, spuntano da ogni balcone, proprio la notte del 31 ottobre.

location eventi aziendali natalizi

Eventi natalizi aziendali, il successo si nasconde nei dettagli

L’evento natalizio aziendale è un’opportunità per trasmettere l’identità di un’impresa. È fondamentale pensare a ogni singolo dettaglio, a partire da una location all’altezza della situazione. Per questo il Baja, nel cuore di Roma, è il posto ideale per eventi di aziende importanti che vogliono comunicare ambizione e professionalità.

L’evento di natale, un’occasione ideale per condividere e fare team-building aziendale

Essere colleghi vuol dire condividere fatica, impegni, responsabilità, i lunedì mattina e le giornate storte. Ma vuol dire anche avere gli stessi obiettivi, festeggiare gli stessi traguardi, aiutarsi l’uno con l’altro e condividere le soddisfazioni dei risultati raggiunti. La produttività e l’impegno di chi lavora dipendono in buona parte dalla capacità dell’azienda di formare gruppi coesi e trasmettere i valori aziendali. Per questo nel mondo imprenditoriale di oggi sono sempre più importanti le attività di team-building finalizzate a motivare i dipendenti e farli sentire pienamente partecipi di una mission condivisa.

L’evento natalizio aziendale è uno di questi momenti imprescindibili, i dipendenti lo attendono con trepidazione perché è una delle poche occasioni in cui condividere con la propria squadra qualcosa in più di una semplice pausa pranzo. Tutto questo in un periodo speciale dell’anno caratterizzato proprio dalla voglia di condivisione. Per ciò è fondamentale organizzare l’evento di Natale per la tua azienda nel migliore dei modi, sfruttando un’opportunità unica di fare gruppo e di trasmettere entusiasmo ai dipendenti.

Scopri l’offerta del Baja per i tuoi eventi corporate

Baja, la location ideale per trasmettere lo stile e l’ambizione della tua azienda

Il primo passo per “azzeccare” l’organizzazione dell’evento natalizio aziendale è scegliere una location adeguata alla tua azienda. Quando si individua la location, infatti, non si sta semplicemente decidendo la cornice dell’evento, piuttosto si sta scegliendo con che colori e su quale tela si dipinge il quadro.

Il luogo deve essere in grado di rispecchiare l’identità della tua azienda, deve essere ospitale, facilmente raggiungibile, ma deve anche poter dare un tocco di classe all’appuntamento, così da far capire ai dipendenti di lavorare in un’azienda esclusiva ed importante.

Se la tua azienda punta sempre a migliorarsi e vuole trasmettere ambizione ed esclusività, allora il Baja è la location ideale dove organizzare l’evento natalizio all’altezza dei vostri progetti. Ogni elemento sarà pensato appositamente per rispecchiare l’identità della tua azienda, dal food & beverage, fino alla disposizione dello spazio.

Hai a disposizione un ambiente speciale, sue due piani, al centro di Roma, facilmente raggiungibile con mezzi pubblici e privati, immerso nella bellezza del centro storico ma con la comodità di un parcheggio riservato. Siamo gli unici a poterti offrire un ambiente così esclusivo e personalizzato con una cucina ricercata e di qualità, su un’antica chiatta ormeggiata sul Tevere.

La competenza del nostro personale ci permette inoltre di metterti a disposizione un team specializzato con una lunga esperienza nell’organizzazione di eventi, pronto a seguirti nella cura di ogni dettaglio per valorizzare al massimo le tue idee.

Contatta lo staff eventi

Il Baja, per un meeting lunch ideale a Roma

Il pranzo può essere il momento più adatto per un incontro di lavoro importante. Sicuramente, la scelta del ristorante è il primo passo per sfruttare l’occasione, accorciando le distanze e creando un clima di fiducia. Proprio per questo, il Baja sa darti tutto quello che serve per un perfetto meeting lunch nel cuore di Roma.

Il pranzo, un momento perfetto per accorciare le distanze

I ritmi della vita moderna impongono sempre di più di dare il giusto valore ai momenti ritagliati per un incontro che si reputa importante, soprattutto se si tratta di lavoro. Il pranzo è spesso un momento di intervallo tra la frenesia degli impegni quotidiani, può trasformarsi in un incontro tra amici o tra colleghi, in un’occasione per rigenerarsi e ricaricare le pile, oppure in un business lunch con un cliente importante con cui si vuole chiudere una trattativa o instaurare un rapporto di fiducia.

Il punto è che il momento del pasto è perfetto per accorciare le distanze. Per questo è un’ottima occasione per affrontare un problema di lavoro, migliorare i rapporti professionali, fare team building con la propria squadra, o incontrare un vecchio amico e collega per sciogliersi un po’.  Per sfruttarlo al meglio è importante non lasciare nulla al caso. Anche se il pranzo può sembrare un momento informale dove tutto viene un po’ spontaneo, in realtà scegliere la location giusta è fondamentale. Non prestarle importanza significa negarsi la possibilità di creare l’atmosfera più adeguata a raggiungere i propri obiettivi.

Scopri la proposta ristorante del Baja

Al Baja tutto quello che ti serve per un meeting lunch vincente

Può sembrare banale ma l’ambiente ha un’influenza importantissima su un momento di confronto e condivisione tra persone. Come? Immaginati un business lunch in cui i tempi di attesa sono eccessivi: il tuo cliente inizia a preoccuparsi di non poter arrivare in tempo per il prossimo appuntamento e comincia a irrigidirsi. Insomma hai perso un’occasione per avvicinarlo.

È solamente un esempio per dire che scegliere il ristorante con le giuste caratteristiche è la prima regola per un meeting lunch ideale. Lo staff del Baja lo sa bene, grazie ad una lunga e importante esperienza nel campo.  Grazie al nostro personale selezionato e preparato offriamo un servizio accogliente, rapido e preciso, che accompagna una cucina di alto livello sia dal punto di vista della qualità dei prodotti che della ricercatezza nella preparazione. I nostri chef selezionano prodotti stagionali a km0 per valorizzare il territorio e la cucina laziale, senza rinunciare mai alla sperimentazione. L’offerta dei piatti è variegata per andare incontro ai gusti di tutti e accompagnata da una carta di vini selezionata.

Tutto questo in una location che rende effettivamente tutto più facile. D’altronde come non rilassarsi in un elegante e raffinato ristorante che galleggia dolcemente sul Tevere, proprio nel cuore pulsante di Roma? Per di più senza problemi di parcheggio, lontano dal caos urbano e dal fastidio del traffico.

Prenota il tuo meeting lunch

A bordo del Baja, set e shooting fotografici

Raffinatezza e originalità rendono il Baja una suggestiva location per servizi fotografici e un originale ambientazione per set cinematografici (dai film ai cortometraggi, dagli spot pubblicitari ai video musicali). Gli ingredienti per conquistare l’obiettivo e bucare lo schermo ci sono tutti: il panorama e la posizione, la luminosità delle sale, la cura degli arredi, la praticità degli ampi spazi interni.

C’è chi sostiene, giustamente, che Roma sia un gigantesco set a cielo aperto. Una metropoli che sembra nata solo ed esclusivamente per trasformarsi, ogni giorno, in una suggestiva location per servizi fotografici, film, video o spot pubblicitari. Alcuni frammenti della città eterna, però, sono ancora più adatti a fare da sfondo a scatti o riprese indimenticabili. Il Baja, nel cuore della capitale, è tra questi.

Location per servizi fotografici a Roma, il Baja è pronto a stupirti

Una storica chiatta pigramente adagiata sui fianchi del Tevere; invisibile dalla strada, si apre in tutto il suo fascino man mano che si scende verso le rive del fiume. Un raffinato ed elegante arredamento liberty, con elementi essenziali ma dalla forte personalità. Ampie vetrate affacciate su uno skyline da incorniciare. Basterebbero già queste poche pennellate a fare del Baja una delle più originali e qualificate location per servizi fotografici, a Roma e dintorni.

Se non basta, però, c’è dell’altro. Ed è l’estrema praticità degli ambienti. Nelle sale del Baja è facile ritagliare gli scorci giusti per fare da sfondo ad una foto. Lo spazio è duttile, perfetto per dare sfogo alla creatività prorompente di un fotografo. Infine, massima possibilità di movimento e un team disponibile e cortese sono gli ingredienti finali per un risultato difficilmente eguagliabile.

Ciak, si gira! La chiatta sul Tevere si trasforma nel set più esclusivo di Roma

Le ampie sale del Baja sono una soluzione di alto livello anche per l’ambientazione di set cinematografici. Il celebre barcone liberty mette a disposizione ben 600 mq di spazio, tra interni ed esterni. E tutto è estremamente versatile, in modo da poter essere modellato dalle esigenze della produzione.

Il Baja, quindi, coniuga carattere e comodità, stile e adattabilità, bellezza ed efficienza. Caratteristiche che la rendono particolarmente apprezzata da parte dei registi e delle troupe che ci lavorano.

Location per matrimoni

Matrimonio invernale? A Roma, è il Baja la location perfetta

Il matrimonio invernale è ormai una scelta diffusa fra le coppie. Primavera ed estate non sono più scelte obbligate. A Roma, il Baja si presenta come una location perfetta per chi sceglie di sposarsi d’inverno. Ampie e raffinate sale coperte, arredate in stile liberty; una cucina ricercata e di classe; uno staff altamente competente. E poi la magia di una posizione unica, sulle rive del Tevere, nel cuore della città eterna.

Matrimonio d’inverno, la nuova tendenza che piace alle coppie

Da sempre, primavera ed estate sono considerate le stagioni migliori per celebrare un matrimonio. La garanzia quasi assoluta di avere un bel sole e temperature calde spinge gli sposi verso questa scelta. Si possono organizzare ricevimenti all’aperto, scegliere location in riva al mare, consentire agli sposi di sfoggiare abiti freschi ed eleganti.

E se fosse arrivato il momento di fare una scelta fuori dal coro? Un matrimonio d’inverno? Perché no. Già da alcuni anni, molte coppie stanno sperimentando quella che sembrerebbe una scelta eccentrica e che invece è sempre più diffusa. Sposarsi a dicembre, magari durante i magici giorni del Natale, oppure a gennaio o febbraio.

Il matrimonio invernale, d’altra parte, presenta molti vantaggi da non sottovalutare. Ad esempio, visto che è un’opzione molto meno praticata, è più semplice individuare la data giusta. Inoltre, su abito da sposa, menù e location c’è molto più spazio per liberare la fantasia e stupire gli ospiti con qualcosa di originale. Il brutto tempo, poi, non è un problema: si possono realizzare matrimoni indimenticabili completamente al coperto, in luoghi mozzafiato, magari cullati dalla vista della neve fuori dalla finestra.

L’eleganza del Baja, la tua location per un matrimonio invernale a Roma

Roma è una delle città dove è più bello e semplice organizzare un riuscito matrimonio invernale. La capitale d’Italia, durante la stagione più fredda, esibisce un fascino particolare, incredibilmente seducente. E non dorme mai, non va in letargo, non ferma la sua vitalità.

L’idea di un matrimonio d’inverno a Roma ti intriga? Allora sappi che il Baja è la location giusta e potrebbe convincerti definitivamente. Immagina di ricevere i tuoi ospiti in uno scenario unico: un raffinato barcone in stile liberty, ormeggiato sulle rive del Tevere. Immagina di tagliare la torta nuziale guardando fuori da splendide vetrate, ammirando il profilo incantevole della città eterna, del suo cuore pulsante.

Il Baja è una location per matrimoni tra le più apprezzate a Roma. Per la cura dei dettagli, la raffinatezza degli arredi, la professionalità dello staff, la bontà della cucina. Se vuoi saperne di più, leggi qui.

Vuoi maggiori informazioni per organizzare il tuo matrimonio invernale al Baja?

Contattaci subito, senza impegno

Colazione a Roma

Colazione a Roma? Accanto al cappuccino, maritozzo o cornetto

La colazione, a Roma, ha un sapore magico. Sa di radici, di famiglia, di genuinità. Ma come va fatta? Cosa prescrive la tradizione? Pochi dubbi su cosa bere: è il cappuccino la bevanda romana per eccellenza alle 8 di mattina. Più difficile decretare il vincitore, invece, quando si tratta di decidere cosa mangiare. Il cornetto è senza dubbio più diffuso, ma il maritozzo con la panna ha una storia più antica.

Cornetto e cappuccino, grazie. Oppure sarebbe meglio dire: cappuccino e maritozzo? Che siano entrambe delle colazioni ricche e gustose è fuori di dubbio. Ma qual è la più romana, quella più aderente alle tradizioni della città eterna? Il cappuccino è il punto fermo, mentre cornetto e maritozzo (rigorosamente con la panna) si contendono il ruolo da co-protagonisti.

Sua maestà il Cappuccino, “romano de Roma”

Il cappuccino, in tutto il mondo, è uno dei simboli del made in Italy. Una bevanda semplice ma dal gusto unico. Un mix perfetto di latte e caffè, accompagnato da una morbida e caratteristica schiuma. Quella che, per risultare davvero ben fatta, deve lasciare i “baffi” sopra il labbro superiore, e non deve essere né troppa né troppo poca.

Il protagonista assoluto dei bar italiani deve il suo nome al saio dei frati cappuccini, di cui ricorda il colore. A Roma è un’istituzione, quasi un simbolo, insieme al Colosseo e alla lupa capitolina. Non c’è vera colazione romana senza la sua presenza. E pensare che le sue origini sono in realtà viennesi, anche se la storia precisa è difficile da ricostruire.

Cornetto contro maritozzo

Il vero dubbio amletico della colazione a Roma, però, è quello che contrappone due simboli di dolcezza: cornetto (guai a chiamarlo croissant!) e maritozzo. Chi ha diritto di sedere accanto al cappuccino?

Se si guarda alla diffusione, la risposta è semplice e immediata: lo scettro spetta al cornetto. Morbido, fragrante, profumato, magari farcito con crema, marmellata o cioccolato. L’accoppiata “cappuccino e cornetto” è praticamente un marchio di fabbrica della romanità, una cantilena che si ripete uguale, centinaia di migliaia di volte, tutte le mattina, in tutti i quartieri della città eterna.

Nella cucina come nella vita, però, la popolarità non è tutto. Per stabilire chi è re e chi solo principe bisogna guardare anche alle radici, alla tradizione. E quindi prende corpo il ruolo e l’importanza del maritozzo con la panna. In quanto a romanità, questa golosa accoppiata di pasta lievitata e panna montata non ha rivali. Lo si capisce già dal nome, che racconta la sua storia. Maritozzo, ovvero il vezzeggiativo di marito, volutamente buffo e canzonatorio. Chiamato così perché i ragazzi lo donavano alle future spose, magari nascondendoci dentro l’anello di fidanzamento.

Quindi, chi la spunta? La fama del cornetto o l’anzianità del maritozzo? Gioventù o esperienza? Forse la soluzione migliore è quella più democratica: ad ognuno il suo preferito. Purché si omaggi la tradizione della colazione a Roma.

Scopri la colazione del Baja, nel cuore di Roma

Gift Card

Baja Gift Card, regala una cena particolare a una persona speciale

Con la River Gift Card del Baja hai a disposizione un dono speciale per stupire le persone a cui vuoi bene. Regala un’esperienza personalizzata nella più esclusiva location di Roma: un elegante barcone liberty ormeggiato sulle rive del Tevere. Bella da regalare e semplice da utilizzare, la gift card può essere caricata con l’importo che si vuole e spesa come si preferisce: ristorante, brunch, lounge bar, eventi privati.

River Gift Card, un’idea regalo dal sapore unico

Fare un regalo bello ed emozionante è un’arte oltre che una gioia, soprattutto quando si legge felicità negli occhi del destinatario. A volte, però, può rivelarsi una grande fatica. Ore spese a cercare un’idea davvero vincente, che riesca a stupire, e non riuscire proprio a trovarla.

Per venire incontro a queste “crisi di ispirazione”, negli ultimi anni, sono fiorite le cosiddette gift card, ovvero buoni regalo dai contenuti più disparati. Ma un rischio c’è anche in questo caso: quello di fare regali standardizzati e sempre simili.

La soluzione? La River Gift Card del Baja. Semplice come un buono regalo, unica come un dono totalmente personalizzato. Con la River Gift Card puoi stupire chi ami regalandogli una cena unica, un pranzo raffinato affacciato su Roma, una serata speciale cullata dalle onde del Tevere, oppure un evento completamente personalizzato.

La River Gift Card è il regalo ideale per compleanni, feste di laurea, anniversari ma anche matrimoni, comunioni e altri momenti indimenticabili.

Sfoglia la Gallery, guarda il Baja in tutta la sua eleganza

Clamentine ribes e lamponiCome funziona la River Gift Card

Acquistare, regalare e utilizzare una Baja Gift Card è davvero molto semplice.

Acquista in cassa e carica l’importo che desideri

Attualmente, l’acquisto della River Gift Card è possibile esclusivamente presso le casse del Baja. Sulla carta è possibile caricare l’importo che si preferisce, pagando in contanti oppure con carta di credito, assegno o bonifico.

Dona la River Gift Card a chi vuoi tu

La River Gift Card è bella dentro e fuori. Elegante e unica come il Baja, è perfetta per essere regalata, magari accompagnata da un affettuoso biglietto di auguri. Sulla carta è scritto il suo valore e non ci sono vincoli per quanto riguarda le modalità di spesa. Infatti, la gift card può essere utilizzata per godere di tutti i servizi* presenti sul raffinato ed eclettico barcone, dalla colazione al brunch, dal ristorante al lounge bar, fino all’organizzazione degli eventi privati.

Regala un’esperienza esclusiva

Chi riceve la River Gift Card, quindi, ha solo l’imbarazzo della scelta, per spenderla non modo che si preferisce. Le emozioni che il Baja può regalare sono molteplici e tutte assolutamente speciali. Una cena romantica, un pranzo ricercato, un brunch fresco e gustoso, un dopocena raffinato, un evento irripetibile. La gift card non deve essere attivata, non servono complicate procedure per utilizzarla e non ha limitazioni di giorni o orari. L’importante è usufruirne entro un anno dall’acquisto (data indicata sulla carta).

Vantaggi infiniti

I vantaggi della River Gift Card, inoltre, non finiscono con il suo utilizzo. Una volta esaurito il credito, infatti, può essere conservata e ricaricata di nuovo. In questo modo si trasforma in una fidelity card che da diritto a sconti esclusivi su tutti i servizi del Baja: 5% se ricaricata con un importo minimo di 50 euro, 10% se ricaricata con almeno 100 euro.

Ti hanno regalato la Baja Gift Card? Contattaci per prenotare il tuo tavolo

*Il prezzo del servizio acquistato può essere anche superiore al valore della River Gift Card; in questo caso si dovrà pagare solo la differenza.