Gift Card

Baja Gift Card, regala una cena particolare a una persona speciale

Con la River Gift Card del Baja hai a disposizione un dono speciale per stupire le persone a cui vuoi bene. Regala un’esperienza personalizzata nella più esclusiva location di Roma: un elegante barcone liberty ormeggiato sulle rive del Tevere. Bella da regalare e semplice da utilizzare, la gift card può essere caricata con l’importo che si vuole e spesa come si preferisce: ristorante, brunch, lounge bar, eventi privati.

River Gift Card, un’idea regalo dal sapore unico

Fare un regalo bello ed emozionante è un’arte oltre che una gioia, soprattutto quando si legge felicità negli occhi del destinatario. A volte, però, può rivelarsi una grande fatica. Ore spese a cercare un’idea davvero vincente, che riesca a stupire, e non riuscire proprio a trovarla.

Per venire incontro a queste “crisi di ispirazione”, negli ultimi anni, sono fiorite le cosiddette gift card, ovvero buoni regalo dai contenuti più disparati. Ma un rischio c’è anche in questo caso: quello di fare regali standardizzati e sempre simili.

La soluzione? La River Gift Card del Baja. Semplice come un buono regalo, unica come un dono totalmente personalizzato. Con la River Gift Card puoi stupire chi ami regalandogli una cena unica, un pranzo raffinato affacciato su Roma, una serata speciale cullata dalle onde del Tevere, oppure un evento completamente personalizzato.

La River Gift Card è il regalo ideale per compleanni, feste di laurea, anniversari ma anche matrimoni, comunioni e altri momenti indimenticabili.

Sfoglia la Gallery, guarda il Baja in tutta la sua eleganza

Clamentine ribes e lamponiCome funziona la River Gift Card

Acquistare, regalare e utilizzare una Baja Gift Card è davvero molto semplice.

Acquista in cassa e carica l’importo che desideri

Attualmente, l’acquisto della River Gift Card è possibile esclusivamente presso le casse del Baja. Sulla carta è possibile caricare l’importo che si preferisce, pagando in contanti oppure con carta di credito, assegno o bonifico.

Dona la River Gift Card a chi vuoi tu

La River Gift Card è bella dentro e fuori. Elegante e unica come il Baja, è perfetta per essere regalata, magari accompagnata da un affettuoso biglietto di auguri. Sulla carta è scritto il suo valore e non ci sono vincoli per quanto riguarda le modalità di spesa. Infatti, la gift card può essere utilizzata per godere di tutti i servizi* presenti sul raffinato ed eclettico barcone, dalla colazione al brunch, dal ristorante al lounge bar, fino all’organizzazione degli eventi privati.

Regala un’esperienza esclusiva

Chi riceve la River Gift Card, quindi, ha solo l’imbarazzo della scelta, per spenderla non modo che si preferisce. Le emozioni che il Baja può regalare sono molteplici e tutte assolutamente speciali. Una cena romantica, un pranzo ricercato, un brunch fresco e gustoso, un dopocena raffinato, un evento irripetibile. La gift card non deve essere attivata, non servono complicate procedure per utilizzarla e non ha limitazioni di giorni o orari. L’importante è usufruirne entro un anno dall’acquisto (data indicata sulla carta).

Vantaggi infiniti

I vantaggi della River Gift Card, inoltre, non finiscono con il suo utilizzo. Una volta esaurito il credito, infatti, può essere conservata e ricaricata di nuovo. In questo modo si trasforma in una fidelity card che da diritto a sconti esclusivi su tutti i servizi del Baja: 5% se ricaricata con un importo minimo di 50 euro, 10% se ricaricata con almeno 100 euro.

Ti hanno regalato la Baja Gift Card? Contattaci per prenotare il tuo tavolo

*Il prezzo del servizio acquistato può essere anche superiore al valore della River Gift Card; in questo caso si dovrà pagare solo la differenza.

Festeggiare 60 anni

Festa dei 60 anni, idee e consigli per un evento elegante e divertente

I 60 anni sono un’età ideale per regalarsi una bella festa di compleanno. O magari per organizzarla, a sorpresa, a qualcuno a cui si vuole bene. Il Baja, a Roma, rappresenta la location perfetta, un mix equilibrato di eleganza e divertimento, atmosfera ricercata e ambienti caldi e accoglienti. Per non parlare dell’ottimo cibo, preparato da chef professionisti. In più, un event manager dedicato saprà consigliare idee nuove per stupire gli ospiti.

Festeggiare i 60 anni: qualche suggerimento per essere “alla moda”

Organizzare un evento per un compleanno non è mai semplice. Ci sono tante cose da decidere, tanti aspetti a cui prestare attenzione. Però i 60 anni meritano questo “sforzo”, perché è giusto festeggiarli al meglio, avendo accanto tutte le persone più care.

Festa a tema, si o no?

Il primo nodo da sciogliere è: festa a tema sì o no? Bisogna stare molto attenti. Le feste a tema sono un evergreen che non passa mai di moda, però rappresentano anche un modello molto abusato. C’è il forte rischio di scadere nel banale o trasformare un compleanno divertente in una festa in maschera. Quindi? Sì o no? Visto che si tratta di festeggiare i 60 anni, meglio di no. Ma se proprio non si vuole rinunciare a questa opzione, allora è il caso di scegliere un filo conduttore che abbia a che fare con qualcosa di garbato, come un colore. Risultano molto eleganti, ad esempio, i party black & white.

Il colore dei 60 anni

Il colore è importante anche sotto un altro punto di vista, cioè l’allestimento della location. Dagli addobbi al tovagliato, infatti, tutto deve coordinarsi. Anche qui, però, i dubbi sono complicati da risolvere. Quale colore scegliere? Non ce n’è uno standard, come previsto, invece, per i 18 anni o per la laurea. Quindi ci si può sbizzarrire, ma garbo ed eleganza devono rimanere le parole d’ordine. Quindi spazio, ad esempio, ad una tonalità tenue e delicata, abbinata a degli elementi dorati o argentati. Può andar bene anche il rosso, purché non troppo acceso. O magari un affascinate verde Tiffany.

Un ricordo per gli ospiti

C’è una formula sicura per lasciare ai propri ospiti un ricordo indelebile dell’evento. Stupirli, al momento dei saluti, con un piccolo regalo. Un oggetto, anche semplice, da portare a casa, e da mettere tra le cose a cui si è più legati. Non deve essere qualcosa di costoso o di particolarmente appariscente. Anzi, la scelta migliore è un oggetto personale, che parli del festeggiato, che lo identifichi chiaramente.

Organizza il tuo evento al Baja

Allestimento buffet per eventiIl Baja, location perfetta per la tua festa di 60 anni a Roma

Non si può negare che, gran parte del successo di una festa dipende dalla location. Il posto giusto può cambiare le sorti di una serata e lasciare gli invitati a bocca aperta. Il Baja fa proprio questo effetto. D’altra parte, pochi luoghi, a Roma, sono più suggestivi e insoliti di un barcone arredato in stile liberty, ormeggiato sulle rive del Tevere, nel cuore della città eterna. Grandi vetrate che si aprono su uno skyline romantico

Buon cibo, cura per i dettagli e un event manager dedicato

Sono tre le carte vincenti che fanno del Baja la miglior location per festeggiare i 60 anni, a Roma.

In cima alla lista c’è la cucina. A bordo del celebre barcone si gustano solo pietanze selezionare, realizzate con cura da maestri chef. Le materie prime vengono scelte con attenzione e acquistate fresche ogni giorno, per offrire ai clienti gusti e sapori seducenti. In occasione degli eventi, poi, il menu può essere personalizzato.

Grande importanza viene anche data all’eleganza dell’impiattamento. D’altronde, la cura per i dettagli è un altra delle caratteristiche del Baja. Nulla viene lasciato al caso. Ogni singolo elemento di arredo, ogni frammento degli allestimenti, ogni angolo della sala viene gestito e trattato come se fosse il centro della festa. Solo così si può essere certi di un risultato di eccezionale qualità.

Assicurarsi che tutto sia impeccabile, però, può essere faticoso, soprattutto per un occhio non allenato. Ecco perché, a tutti coloro che decidono di organizzare la loro festa di 60 anni al Baja viene messo a disposizione un event manager, una figura dedicata che lo seguirà passo dopo passo nell’organizzazione. Questo significa non dover pensare a tutto direttamente e, soprattutto, poter avere accanto un professionista esperto, che conosce tendenze, gusti e criticità. Una garanzia per un evento davvero di alto livello.

Organizza il tuo evento al Baja

 

Agosto a Roma? 5 itinerari per vivere l’estate romana, con tappa al Baja

Agosto a Roma? Niente paura. Il caldo non ferma l’estate romana e neanche il Baja, che resterà aperto tutto il mese di agosto. Se avete voglia di vivervi la capitale e tutto ciò che di bello ha da offrirvi, ecco alcuni itinerari studiati per soddisfare tutte le esigenze: storia, cultura, shopping, natura, divertimento. E per regalarsi una pausa rilassante, c’è sempre l’aperitivo, la cena o il lounge bar più chic della capitale, Ovviamente sul Tevere.

L’estate romana del Baja: apertura straordinaria ad agosto

Roma e il Baja non vanno mai in vacanza. Apertura straordinaria anche ad agosto, per continuare a regalarvi le emozioni e le suggestioni di una pausa in riva al Tevere. Dal tramonto fino a notte fonda, dall’aperitivo fino al luonge bar, animato da esclusivi dj set. Un’occasione imperdibile per regalarsi una pausa di piacere e relax, magari prima (o dopo) essersi tuffati nella bellezza dell’estate romana.

Di seguito, 4 originali itinerari, consigliati per vivere Roma 24 ore su 24, secondo le proprie esigenze: cultura, shopping, divertimento, natura.

Un pomeriggio di shopping, tra storia e bellezza

Via del Corso e via Cola di Rienzo sono due delle strade più rinomate dello shopping romana. Entrambe sono raggiungibili facilmente dal Baja. Prima e dopo gli acquisti, quindi, ci si può regalare il piacere di un aperitivo sulle sponde del Tevere o di una cena gustosa all’interno di un barcone inimitabile.

Via del Corso è un lunghissimo e ricco rettilineo che da piazza del Popolo (teatro di molti eventi) arriva fino a piazza Venezia. Un percorso carico di eleganza e di bellezza, un susseguirsi incessante di vetrine scintillanti, palazzi raffinati, chiese uniche. Molto diversa, ma ugualmente seducente, è via Cola di Rienza, che dal Tevere punta verso il Vaticano e la vicinissima piazza San Pietro. Angoli dove si respira l’unicità di Roma e della sua storia, gli intrecci del tempo e del potere. Un mix perfetto di antico e moderno, di classicità e contemporaneità.

Vieni a gustare l’aperitivo del Baja

Da Augusto a Goethe, la grandezza culturale di Roma

Solo una passeggiata di 10 minuti separa il Baja da tre luoghi che sintetizzano alla perfezione la grandezza culturale di Roma e che vale la pena visitare almeno una volta nella vita: l’Ara Pacis, il Mausoleo di Augusto e la  Casadi Goethe. In quella che fu la capitale c’è tutto, ci sono passati tutti. Ogni strada, ogni palazzo, ogni scorcio rimanda a storie, vicende, personaggi.

La Casa  di Goethe è oggi un museo di cultura tedesca, molto attivo e vivace. Anche l’Ara Pacis, oltre che il luogo dove ammirare uno dei monumenti più significativi di Roma, è uno spazio espositivo che regala sempre iniziative di rilievo eccezionale. Infine il Mausoleo di Augusto, un momento funerario di importanza straordinaria, oggi al centro di un ambizioso progetto di restauro.

Il Museo da Vinci, alla scoperta del genio di Leonardo

Una piacevole passeggiata di neanche dieci minuti separa il Baja dal Museo da Vinci, situato proprio all’inizio di Piazza del Popolo. Un luogo dal sapore magico, che celebra il genio di Leonardo da Vinci, attraverso le sue invenzioni più stupefacenti. Un gruppo di prestigiosi artigiani italiani, infatti, hanno dato vita ai suoi progetti: macchine interattive che lasciano a bocca aperta adulti e bambini.

Vivi l’emozione di una cena in riva al Tevere

Villa Borghese, il cuore verde di RomaEstate sul Tevere

Il fascino raffinato del Baja si sposa alla perfezione con l’eleganza naturale di Villa Borghese, forse il parco più famoso di Roma, certamente il più celebrato. Basta una breve passeggiata, dalle sponde del Tevere, per raggiungerlo. Un polmone verde in cui perdersi, attraversando prati e viali che mescolano sapientemente arte e natura. Un itinerario adatto a tutte le età, dai bambini fino ai nonni; ideale per conquistare un po’ di fresco nella calda estate romana. Villa Borghese è chiamato anche il Parco dei Musei, perché ne custodisce più di uno. Il più celebre, nonché imperdibile, è senza dubbio la Galleria Borghese.

Explora, divertimento formato bambino

Il Baja, con il suo aspetto magico e la sua posizione unica, riesca ad incantare anche i bambini. Per questo può essere perfetto per concludere un pomeriggio all’insegna del divertimento, passato a scorrazzare dentro Explora, il Museo dei Bambini. Uno spazio studiato ad arte con un padiglione espositivo, una cucina dedicata ai laboratori di educazione alimentare, un’area verde ad accesso gratuito attrezzata con giochi e mostre fotografiche e una libreria. Tutto rigorosamente a misura di bambino.

Il lounge bar del Baja accende le notti romane

Aperitivo internazionale Baja

Da Roma al Mondo, l’aperitivo del Baja diventa internazionale

In occasione dell’estate 2019, il lounge bar del Baja arricchisce il suo aperitivo con quattro proposte dal sapore internazionale. Giappone, Messico, Thailandia e Marocco trovano spazio a bordo del barcone ormeggiato nel cuore di Roma. Sfizi gustosi e dal fascino esotico, da accompagnare con drink originali, per regalare un tocco speciale alle calde serate capitoline.

Il barcone del Baja rimarrà aperto tutta l’estate, per accogliere romani e turisti nelle sue sale liberty. L’aperitivo sarà il cuore di questa festa prolungata: musica, drink e sfiziose proposte dal sapore internazionale, pensate proprio per questa calda stagione fatta di libertà e relax.

L’aperitivo di Roma, i colori del mondo

L’aperitivo del Baja è ormai uno dei più amati e apprezzati della capitale, con la sua innata capacità di coniugare il gusto della tradizione romana con la fantasia di proposte esotiche. Il menù si rinnova ad ogni stagione, per continuare a stupire e sedurre. Sfizi gustosi accompagnano i drink preparati da abili bartender e mixologist.

Non ci credete? Date un’occhiata alle proposte pensate per l’estate 2019. Vi accorgerete che l’aperitivo, a Roma, ha preso i colori di tutto il mondo. Accanto ai grandi classici della cucina italiana, come il tagliere o il cartoccio di frittura di pesce, troverete una selezione di piatti provenienti da molto lontano.

Leggi il menu Aperitivo Estate 2019

Giappone, Messico, Thailandia e Marocco: il gusto esotico dell’estate romana

Il fascino asiatico di Giappone e Thailandia, la ricchezza africana del Marocco, il calore sudamericano del Messico. Si può viaggiare anche lasciandosi cullare dal Tevere. Roma caput mundi. Soprattutto a tavola, soprattutto d’estate, soprattutto al Baja.

Gli amanti della cultura e della cucina nipponica possono assaporare riso basmati con tartare di salmone, Edamame e Goma Wakame, senza dimenticare la salsa Teriyaki e il sale Maldon. Dal Messico, invece, arrivano burrito di pollo e Guacamole con Nachos.  Spazio poi alla semplicità raffinata del Marocco, con il suo hummus con crostini, e della Thailandia, con riso Thai condito dalla fantasia dei cuochi di bordo.

Prenota il tuo posto al Baja

Aperitivo con piano Bar a Roma

Piano bar Roma, eleganza e raffinatezza suonano al Baja

L’atmosfera calda e riservata del Baja fa da cornice a raffinate serate di piano bar, affidate alla voce di Carlo Napoli. Il Tevere diventa così lo sfondo di uno degli appuntamenti pianobar a Roma più amati e apprezzati. Ogni martedì, per tutte l’estate, un’occasione per ascoltare buona musica dal vivo, gustando degli ottimi cocktail.

Il piano bar a Roma, una tradizione che ha radici antiche

Sono un pianista di pianobar”. È quasi automatico, si pronuncia la parola pianobar e si pensa alla celebre (e omonima) canzone di Francesco de Gregori. Un pezzo in cui il cantautore romano, in realtà, non elogia la figura del musicista che fa intrattenimento nei locali, ma anzi la maltratta un po’. Si dice che, quando la scrisse, stesse pensando all’amico/nemico Antonello Venditti.

Quello che è certo, però, è che il piano bar non si merita un atteggiamento così distaccato. Si tratta, infatti, di un’arte antica e assolutamente nobile. C’erano intrattenitori musicali già in Cina e in India, tremila anni prima di Cristo. E poi nell’Egitto dei faraoni, nell’Antica Grecia e nella Roma dei Cesari.

La moderna figura del musicista da pianobar nasce negli Stati Uniti di inizio ‘900, per poi sbarcare in Italia negli anni ’20. A livello internazionale, è stata cristallizzata e celebrata nella figura di Sam, il pianista del film Casablanca.

Una tradizione dai natali nobili, quindi, che oggi resiste ancora, e si rinnova in molti luoghi pubblici. Roma è ricca di locali con piano bar, dai ristoranti ai lounge. Una forma di intrattenimento che sa unire piacere e poesia, popolarità e ricercatezza. Tutto dipende da chi suona e da cosa suona.

Il Lounge Bar del Baja

Serata piano bar a RomaLe serate pianobar del Baja, suona la musica di Carlo Napoli

Tutti i martedì sera, da giugno fino a settembre, il Baja offre ai suoi amici e clienti un’imperdibile serata piano bar, affidata alla bravura di Carlo Napoli. Dopo cena, il lounge bar del celebre barcone sul Tevere si accende grazie alla musica dal vivo di un artista amato e seguito.

Il magico sfondo di Roma by night e la raffinatezza di una location unica nella capitale. Tutto contribuisce a rendere irripetibili gli appuntamenti con il piano bar più raffinato ed elegante della stagione. Un’occasione ottima anche per gustare i famosi cocktail del Baja, preparati da mixologist dall’esperienza internazionale (consulta qui il menù).

Info e prenotazioni

DJ a Roma

I Dj set del Baja: musica ed eleganza, con Roma sullo sfondo

Ogni mercoledì e giovedì, per tutta l’estate, le sale del Baja si riempiono delle selezioni musicali dei migliori DJ della capitale. Dall’ora di cena fino a tarda notte, il barcone sul Tevere accoglie i suoi ospiti con un’atmosfera che sa come mescolare eleganza e divertimento.

I migliori DJ set di Roma

A Roma tanti locali propongono DJ set ed esibizioni live, ma pochi riescono a coniugare divertimento, eleganza e musica di qualità. Il Baja, invece, ha trovato la formula perfetta per garantire una serata divertente, in una cornice esclusiva e accompagnata da drink e cocktail moderni e ricercati. Basta mettere insieme i migliori DJ della capitale e il lounge bar più amato e ricercato.

Baja Roma lounge bar: leggi di più

I migliori Dj, Roma e il Tevere: un mix seducente

I DJ che suonano al Baja, con esperienza pluriennale, offrono DJ set selezionati, raffinati, che si armonizzano alla perfezione con l’atmosfera riservata e avvolgente dell’esclusivo barcone liberty sul Tevere. Non una discoteca e nemmeno un disco pub, ma una location discreta e raffinata, dove passare qualche ora lasciandosi trasportare dai ritmi di veri artisti della console. Le serate Dj set del più famoso barcone di Roma non deludono mai.

Estate 2019, il programma degli eventi Dj set del Baja

Per tutta l’estate, il Baja proporrà un doppio appuntamento con la musica dei suo imperdibili Dj set:

  • Soundset – Tutti i mercoledì, dalle 19 fino a tarda notte
  • Mystic by the River – Tutti i giovedì, dalle 16 alle 19

Soundset 2019 – Serate Dj set Roma

Il tramonto della città eterna, il gusto di una cucina professionale, la musica di abili DJ. Riesci a immaginare qualcosa di meglio per le tue serate d’estate? Tutti i mercoledì, dal 5 giugno al 25 settembre, le sale del Baja si riempiono di note, per dj set che sanno come farti ballare, divertire, rilassare. Le redini della selezione musicale sono affidate a Dj Ubi (Uberto Gattai). Dalle 19 fino a notte fonda, puoi lasciare i pensieri sulla banchina e imbarcarti per un viaggio fatto di solo di libertà.

Mystic by the River 2019 – Serate Dj set Roma

Ogni giovedì, fino al 26 settembre, al timone della console del Baja ci sarà Manuel Defil. Sei pronto a lasciarti stupire? Un mix incredibile dal sapore mistico, sonorità uniche e inimitabili, che si abbinano e si fondono con le invenzioni di mixologist incredibili, pronti a conquistarti con i loro cocktail.

I cocktail più richiesti dlel’estate

Location festa 30 anni - Roma

La tua festa dei 30 a Roma? Regalati un evento indimenticabile

Se stai pensando a come festeggiare i 30 anni, ecco qualche idea che può aiutarti a realizzare un evento unico. Tre sono le cose fondamentali: originalità, buon cibo e la giusta location. Al Baja trovi tutto e anche di più. L’elegante barcone sulle rive del Tevere ti offre un panorama mozzafiato, piatti sceltissimi e un team di event manager pronte ad esaudire ogni tuo desiderio. La tua festa di 30 anni stupirà gli invitati.

Compleanno dei 30 anni, gli ingredienti giusti per festeggiarlo

I 30 anni sono un’età d’oro, che merita di essere festeggiata. Per qualcuno rappresentano i secondi 18 anni, con più maturità ma altrettanta energia e voglia di divertirsi. Anzi, probabilmente si hanno le idee molto più chiare e si è più decisi. Quindi, un’eventuale festa può essere davvero “personale”.

Perché la chiave per un compleanno di 30 anni indimenticabile è proprio questa: personalità. Ogni elemento deve parlare di te, deve raccontare chi sei e cosa ti piace. A cominciare dal tipo di festa che scegli: un aperitivo, una cena a buffet oppure servita, una serata in discoteca. Puoi decidere, poi, di organizzare un bel party a tema, quelli più interessanti e coinvolgenti sono quelli legati ad una decade particolare. Ad esempio, potresti scegliere quella della tua nascita e dare vita a una travolgente festa anni ’80.

Se invece opti per una festa non mono tematica, ricordati che puoi sbizzarrirti a personalizzare molti altri dettagli: l’allestimento, il menù, la musica, la torta. Devi solo liberare la fantasia e pensare a come stupire i tuoi invitati.

Guarda che belle queste torte per i 30 anni

Buffet festa 30 anniScegli il Baja per la tua festa di 30 anni: idee originali, menù curato e una location unica

C’è un luogo, a Roma, dove una festa di 30 anni può davvero trasformarsi un qualcosa di indimenticabile. Quel luogo è il Baja. Un’elegante barcone arredato in stile liberty, adagiato dolcemente sulle rive del Tevere, a pochi passi dalla centralissima Piazza del Popolo ma immerso in una bolla di tranquillità e riservatezza. Due piani, ampi spazi esterni, vetrate mozzafiato affacciate sul profilo della città eterna. E poi piatti scelti che compongono un menù variegato e invitante, e un team professionale sempre a disposizione. Riesci a immaginare qualcosa di meglio.

Cibi freschi e selezionati

Il Baja è apprezzato in primo luogo per la sua cucina. Quindi, sia se sceglierai una festa a buffet che una vera e propria cena, potrai contare su una lista di piatti selezionati e curati. Ogni ricetta è realizzata da chef professionisti, con materie prime di alta qualità, per un risultato che delizia il palato. In occasione dei tuoi 30 anni, ovviamente, potrai comporre il menù che preferisci, assecondando i tuoi gusti e quelli degli invitati.

Dai un’occhiata ai menù del ristorante

Una location raffinata

Quello che lascia tutti senza fiato, al Baja, è senza dubbio la location. Chi è mai salito su una chiatta ancorata nel cuore di Roma? Pochi. Forse nessuno delle persone che parteciperanno ai tuoi 30 anni. E allora non potranno che ammirare la raffinata semplicità degli arredi interni ma soprattutto il fascino di un’ambientazione inimitabile.

Un event manager dedicato

La vera marcia in più, quando si organizza un compleanno, è avere accanto una persona davvero esperta nell’organizzazione degli eventi, che sappia consigliare ma soprattutto controllare. Proprio quello che fanno le event manager del Baja, pronte a condividere con te ogni decisione e a supervisionare ogni dettaglio, affinché nulla vada storto.

Contattaci per un preventivo senza impegno

Party 40 anni

Festa di 40 anni a Roma, tante idee e una location perfetta

Festeggiare il compleanno dei 40 anni è ormai una moda a cui nessuno vuole sfuggire. La cifra tonda è l’occasione perfetta per organizzare un party unico, in una location ricercata e affascinante come il Baja, nel cuore di Roma. E grazie ai consigli di esperte event manager potrai rendere tutto davvero speciale, dagli inviti agli addobbi, dal menù alla musica.

40 anni sono l’età ideale per una festa che sappia tenere insieme il piacere del divertimento e il gusto dell’eleganza. Si possono deliziare i propri ospiti con un menù gustoso e farli ballare sulle note di una playlist personalizzata. Curando pochi ma decisivi dettagli, si può costruire davvero il party perfetto, per un compleanno indimenticabile. Vediamo insieme come fare.

Tante idee per il compleanno dei 40 anni, dagli inviti agli addobbi

La prima e unica regola è personalizzare. La festa dei tuoi 40 anni deve raccontare chi sei, tutta la tua vitalità, le tue idee, il tuo carisma. Ci deve essere dentro ciò che ti piace, il colore che ti rappresenta, la musica che ti racconta, i sapori che ti fanno venire l’acquolina in bocca.

Quello che conquista gli invitati e ti permette di rimanere scolpito nei loro ricordi non sono le trovate mirabolanti ma i particolari curati. Non tralasciare nulla: gli inviti, l’allestimento degli spazi, il menù, i drink, la selezione musicale, magari dei piccoli omaggi da consegnare a fine festa.

Festa a tema, ma senza esagerare

Per i tuoi 40 anni stai pensando a un party a tema? Può essere una buona idea, ma senza esagerare. Devi scegliere un tema delicato, sfumato, altrimenti rischi di trasformare tutto in una festa di carnevale, e non è il caso. Magari il filo conduttore può essere semplicemente un colore, il tuo preferito, e puoi chiedere agli invitati di indossarlo, anche solo con un accessorio. Oppure puoi optare per un’ambientazione storica: scegli un decennio che ti affascina (anni ’60, anni ’70, anni ’80), magari proprio quello in cui sei nato tu. In ogni caso, non forzare troppo la mano. Lascia che l’argomento emerga dai dettagli, ma non farlo essere protagonista. Al centro della scena devi esserci tu.

Festa 40 anni RomaCome festeggiare i 40 anni? Con un party in riva al Tevere

Se stai impazzendo nella ricerca della location per i tuoi 40 anni, puoi tirare un sospiro di sollievo e fermarti: c’è il Baja. Il barcone liberty più famoso di Roma, ormeggiato sulle rive del Tevere, è pronto a fare da cornice al tuo compleanno speciale.

Location, menù e professionalità

Sono tre gli ingredienti “magici” che fanno del Baja il più esclusivo locale per feste a Roma. Il primo è la location. Non c’è niente di simile nella capitale. Un vero barcone storico, arredato in stile liberty e rifinito in ogni angolo. Ampie vetrate che si affacciano sul Tevere e sulla città eterna: un panorama mozzafiato che di notte si fa romantico e suggestivo.

Poi c’è l’offerta enogastronomica, di alta qualità. Dalle cucine del Baja, cuochi giovani ma esperti sanno tirare fuori piatti belli e gustosi, creati a partire da materie prime sceltissime, lavorate con maestria. Il menù delle feste private è sempre personalizzabile, scegliendo da un elenco di proposte ampio e variegato. Così come ricca e interessante è la carta dei vini, da esplorare lasciandosi guidare dall’abile sommelier di bordo.

Infine (ma non perché meno importante), la professionalità dello staff, vero fiore all’occhiello del Baja. Le event manager sono a completa disposizione fin dal primo incontro, per concordare insieme ogni step e ogni dettaglio. Nulla viene improvvisato o trascurato, tutto è studiato e scelto. Affinché il risultato sia una festa di 40 anni davvero unica.

A Roma, Pasqua e Pasquetta sono più gustose con il brunch del Baja

Pasqua, a Roma come in tutta Italia, è un occasione speciale per fare festa e pranzare in compagnia, con la famiglia o con gli amici. Il Baja è aperto ed è pronto a regalare a tutti il gusto del suo rinomato brunch, che per l’occasione si tingerà di tradizioni pasquali. E si replica anche a Pasquetta.

La cucina tipica del periodo pasquale

Sapori intensi e genuini, profumi ricchi di storia, ingredienti attentamente miscelati e impreziositi da quel magico tocco segreto che solo le antiche tradizioni custodiscono. La gastronomia pasquale italiana è uno splendido viaggio attraverso la storia dei piatti tipici di ogni regione. Dall’agnello alla messinese (Sicilia) alla crescia di Pasqua (Valle d’Aosta), dal Panariedddhu (Puglia) alla fugassa (Veneto), dalla pastiera (Napoli) alla pinza (Trieste), fino ai grandi classici della colomba e della torta pasqualina. Ogni zona d’Italia esprime, in occasione delle festività pasquali, una gran varietà di delizie e leccornie da gustare in compagnia.

Per festeggiare la Pasqua, pranzo o brunch?

Il brunch domenicale a Roma è ormai un’usanza consolidata. Se a Pasqua e a Pasquetta non avete voglia di sedervi a tavola per ore ma desiderate solo rilassarvi, senza pensare a gite fuori porta, il brunch è un’alternativa perfetta al classico pranzo. Il giusto equilibrio: un pasto gustoso, sfizioso, smart e volendo anche leggero. Dal salato al dolce, un modo divertente e diverso dal solito per celebrare la tradizione pasquale.

Scopri il Baja, un luogo magico

Buffet oer il brunch di PasquaIl ristorante del Baja ti aspetta per Pasqua e Pasquetta

Al Baja la domenica è sinonimo di brunch. E anche nel periodo pasquale non si fa eccezione. L’esperienza unica del barcone liberty ormeggiato sul Tevere ti offre una location unica e una cucina ricercata e gustosa. 

Il brunch di Pasqua e Pasquetta è il perfetto abbinamento tra le due grandi tradizioni della colazione e del pranzo. Con il valore aggiunto del buffet del Baja, sempre originale, ricco, variegato e selezionato. In occasione del periodo pasquale potrete gustare piatti tipici, rivisitazioni creative dei nostri chef, specialità salate e dolci. Un menù ricercato, preparato con prodotti freschi e genuini, in grado di soddisfare ogni palato e ogni tipo di esigenza. Dagli amanti della carne agli appassionati del finger food, dai patiti dei dolci agli irriducibili vegetariani, tutti sono di casa al Baja.

Un esempio del nostro Menù Brunch

La location più esclusiva per il brunch pasquale a Roma

Perchè ricercare luoghi placidi e incantati fuori città, quando puoi essere ospite del Baja? A Roma non esiste location più suggestiva del barcone liberty ormeggiato sul Tevere, nel cuore della Capitale. Lasciatevi cullare dallo scorrere incessante delle acque tiberine, dai romantici panorami, dall’eleganza del ristorante e dalla professionalità dello staff. Nella cornice unica del centro di Roma potrai godere di un’esperienza indimenticabile, originale e nel pieno “mood brunch”. Con la famiglia o con gli amici, il brunch del Baja è la soluzione perfetta per la tua Pasqua e la tua Pasquetta.

Pasta con astice

Astice e bollicine, ogni martedì al Baja

L’astice è uno di quegli ingredienti che troviamo sulle tavole solo in occasioni molto speciali. Una cenetta romantica, la vigilia di Natale, un evento importante: non importa cosa si festeggi, questo crostaceo impreziosisce le portate con la sua polpa pregiata. Al Baja vogliamo celebrare la nobiltà dell’astice con un appuntamento settimanale dedicato al suo abbinamento più elegante: quello con le bollicine.

Assaggiare l’astice, istruzioni per l’uso

L’astice è il crostaceo più grande del Mediterraneo. Simile all’aragosta per il livello nutrizionale, ha il corpo rivestito da una spessa corazza di colore bluastro, con chiazze gialle sul dorso e ventre chiaro. Possiede due paia di antenne e due chele, una più grande ed una più piccola. Può raggiungere dimensioni superiori a 60 cm ed un peso di 6 kg, anche se, nella media, gli astici sono di 30-40 cm. Viene anche chiamato Elefante di mare, Lupicante, Lupo di mare per via delle grandi dimensioni. Si norma si cuoce da vivo, ma si deve fare molta attenzione a maneggiarlo, perché.. se le chele non sono bloccate, il pizzico è dietro l’angolo!

La cottura

L’astice può essere cucinato in diversi modi. Il metodo più famoso, quello in cui si immerge l’astice ancora vivo in pentola, è la bollitura, che va avanti per circa 20 minuti da calcolare su ogni chilo di peso. Solo se l’astice è surgelato, si dovrà prima lasciarlo in acqua tiepida per 30 minuti prima di procedere alla bollitura. Negli ultimi anni gli chef utilizzano spesso anche un’altra tipologia di cottura: quella alla griglia, su cui, però, non deve essere cotto a fuoco vivo, ma con una brace a temperatura costante. Da non dimenticare, infine, la cottura al forno, in cui si possono aggiungere odori e spezie che donano all’astice un sapore unico.

Le ricette più gustose con l’astice

L’astice ha una polpa molto pregiata e versatile, che lo rende gustoso sia per gli antipasti, sia per i primi o secondi piatti.  E’ frequente il suo utilizzo negli antipasti, ad esempio con dei mini toast di astice e avocado, oppure dei bocconcini di astice grigliato conditi con olio e limone. Ma come dimenticare il gusto deciso dell’astice nell’insaporire sughi e primi piatti di pasta, come le celebri linguine all’astice o i maltagliati con fagioli e astice saltato. Tra i secondi, invece, spiccano l’astice grigliato con verdure, le insalate di astice o il ceviche di astice con mango.

Astice e bollicine, l’abbinamento originale firmato Baja

Ogni ingrediente, ogni ricetta può essere abbinata a diversi vini. Ma solo uno, tra tanti, è il matrimonio che rende originale il nostro piatto. Nel caso dei crostacei, e dell’astice in particolare, questa unione di gusto si celebra con le bollicine bianche. La loro fragrante morbidezza esalta il sapore inconfondibile dell’astice, accompagnandolo in un crescendo di sensazioni piacevoli e stimolanti. Lo schiocco del tappo, l’esuberanza della spuma, la vivacità del perlage, la brillantezza del colore paglierino si adattano perfettamente ai diversi usi dell’astice, dall’antipasto al secondo. Critici enogastronomici di tutto il mondo considerano l’abbinamento dell’astice con le bollicine di qualità un piacere unico.

Il barcone sul Tevere, la location perfetta per astice e bollicine

Un abbinamento elegante, raffinato, delicato ma gustoso, non può che trovare nel Baja la sua location perfetta. Potrai gustare le creazioni all’astice dei nostri chef accompagnate dalle bollicine selezionate dal nostro sommelier. Dolcemente cullati dal Tevere, vi godrete piatti unici mentre con lo sfondo delle meraviglie della Città eterna. Sembra un sogno, ma è tutto reale: ogni martedì astice e bollicine ti aspettano per deliziare il tuo palato.

Scopri i segreti dell’unico ristorante sul Tevere