Fiore su tavolo

La Festa della Mamma, un giorno speciale

La mamma è sempre la mamma, non è solo uno slogan. E la festa per celebrare una delle persone più importanti della nostra vita è un giorno significativo, speciale. Scopriamo insieme la storia di questa celebrazione, la data e le tradizioni festeggiare le mamme di tutto il mondo.

La Festa della Mamma tra origini e attualità

La Festa della Mamma deve le sue origini all’antico culto della fertilità, anche se, per l’istituzione vera e propria della giornata di festa, si deve attendere la metà dell’Ottocento.

Una storia americana

Negli anni ‘60 e ‘70 dell’Ottocento una pacifista americana, Ann Reeves Jarvis, organizzò, al termine della guerra civile americana, una serie di feste della mamma con lo scopo di favorire l’amicizia tra le madri di Nordisti e Sudisti.

Sempre in quel periodo, nel 1870, la poetessa americana Julia Ward Howe scrisse la “Mother’s Day Proclamation”, nella quale esortava le donne ad assumere un ruolo attivo nel processo di pacificazione tra gli Stati americani.

Nei primi anni del ‘900 Anna Jarvis, figlia di Ann Reeves Jarvis, raccolse il testimone della madre e iniziò ad organizzare numerosi eventi dedicati alle madri, con sempre maggiore seguito, finché il presidente americano Woodrow Wilson ufficializzò la festa nel 1914.

La Festa della Mamma in Italia

La Festa della Mamma arrivò in Italia soltanto nel 1933, durante il fascismo, quando il 24 dicembre venne celebrata la “Giornata della madre e del fanciullo”. Soltanto nel secondo dopoguerra, anche in Italia, la festa assunse un carattere più celebrativo e meno propagandistico.

La prima festa della mamma in questa nuova impostazione fu festeggiata nel 1957 da don Otello Migliosi, un sacerdote del borgo di Tordibetto ad Assisi, dove la festa è tuttora molto sentita. Per alcuni anni, la data della Festa della Mamma era fissata l’8 maggio, mentre oggi si festeggia, come in molte parti del mondo, la seconda domenica di maggio.

Le tradizioni della Festa della Mamma

Ma quali sono le tradizioni legate alla Festa della mamma? In Inghilterra, in questo giorno, storicamente tutti i bambini che vivevano lontani dalle loro famiglie potevano tornare a casa per una giornata, mentre più recentemente è diventato un modo per fare alle mamme regali di ogni tipo. Negli Stati Uniti il simbolo della Festa della mamma è il garofano, il fiore amato dalla mamma di Anna Jarvis che ideò la celebrazione.

In Italia solitamente la mamma si omaggia con dei fiori colorati, come ad esempio l’azalea dell’Airc, uno dei simboli più forti e più importanti di questa giornata speciale.

Porta tua mamma al Baja, regalale una serata speciale

Mercatino pasquale a Roma

Easter Fair by the River, il mercatino di Pasqua sulle rive del Tevere

In occasione della Pasqua, dopo la fortunata esperienza natalizia, il Baja torna ad ospitare un originale mercatino dedicato all’artigianato di alta qualità, organizzato da Christiane Mercieca. Appuntamento sabato 13 aprile, dalle 10 alle 18. Una giornata da trascorrere a bordo del nostro raffinato barcone liberty, curiosando tra gli espositori alla ricerca di particolari idee regalo e gustando gli sfizi del Baja, dalla colazione fino al dopocena.

Il Mercatino di Pasqua, Roma come l’Austria

I mercatini per eccellenza sono quelli di Natale, i più famosi, i più cercati. Anche Pasqua, però, ha le sue tradizionali mostre di piccolo artigianato, che colorano le strade delle città. Soprattutto nei paesi dell’Europa centrale (Austria su tutti), già da qualche settimana prima di Pasqua, e fino al lunedì di Pasquetta, nelle piazze e nelle vie si moltiplicano questi allegri mercati, dove è possibile trovare veri e propri capolavori della fantasia e della manualità. Protagoniste assoluti sono i gusci di uova dipinti, un trionfo di colori destinati ad abbellire le case durante le feste. In alcune case si creano addirittura degli alberi, sullo stile di quelli natalizi, ma addobbati con le uova.

Mercatino di Pasqua a RomaAppuntamento al Baja con Easter Fair by the River

Se avete voglia di vivere l’esperienza di un mercatino di Pasqua, ma Vienna vi sembra troppo lontana da raggiungere in una tranquilla domenica di aprile, non preoccupatevi, c’è il Baja.

Sabato 13 aprile appuntamento con “Easter Fair by the River“, un glam chic market nel cuore di Roma. Ad organizzarlo, come già avvenuto in occasione del Natale, è Christiane Marcieca, supportata da altre 20 donne, capaci, con la loro fantasia, di dare vita a splendide creazioni: prodotti fashion, gioielli e borse. Dalle 10 alle 18 potrete visitare gli stand e ammirare e acquistare i pezzi unici della collezione primavera/estate 2019.

Inoltre, ci sarà spazio anche per la solidarietà. All’evento, infatti, saranno presenti i volontari di Operation Smile Italia, per raccontare il loro impegno quotidiano accanto ai bambini affetti da patologie della bocca che rischiano di negargli il sorriso.

Scopri la raffinatezza del Ristorante del Baja

Allestimento con macaron

Battesimo o prima comunione? Per la tua cerimonia scegli il Baja

Roma è piena di location adatte ad un battesimo o a una prima comunione. Riuscire a trovare quella giusta può diventare un’impresa, soprattutto se non si ha bene in mente il tipo di struttura che si desidera. Il ristorante del Baja, nel cuore della città eterna, garantisce eleganza, discrezione e raffinatezza dolcemente cullati dal Tevere. Riesci ad immaginare qualcosa di più adatto per una cerimonia speciale..

Come scegliere una location per un battesimo o una prima comunione a Roma

Organizzare un ricevimento a Roma, specialmente se legato ad eventi  e cerimonie importanti, non è sempre facile. Un ristorante di lusso, una dimora storica o un agriturismo immerso nel verde? La scelta per battesimo e prima comunione, a Roma, può ricadere su una vasta gamma di possibilità. Di norma, per questo tipo di ricorrenze, si predilige l’opzione del ristorante, che meglio si adatta alle esigenze di vicinanza e semplicità richieste dall’occasione. Senza mai rinunciare alla formalità e all’importanza di momenti così importanti. Funzionalità, eleganza e flessibilità sono dunque tre elementi fondamentali per selezionare la location più idonea alle proprie esigenze.

Scopri le opportunità per il tuo evento al Baja

Ricevimenti al BajaUn ristorante esclusivo per la tua cerimonia

Il Baja è un luogo magico, perfetto per accogliere ogni esigenza e rendere unici i momenti più importanti della vita. Ottima posizione, eleganza della location e professionalità del personale sono la base di un’offerta che saprà rendere indimenticabile il tuo ricevimento di battesimo o prima comunione.

Un luogo unico, nel cuore della città eterna

Chi l’ha detto che i ricevimenti devono per forza svolgersi in lussuose ville o agriturismi lontano dalla città? Si può invece scegliere, ad esempio, l’eleganza di un barcone in stile liberty, ormeggiato sulle sponde del Tevere, nel cuore pulsante di Roma, a due passi da alcuni dei luoghi più significativi della capitale. Il Baja è un piccolo angolo di paradiso, facilmente raggiungibile ma allo stesso tempo lontano dal caos e dai rumori della città.

La location più esclusiva della Capitale

Sale ampie e luminose, vetrate che affacciano sul fiume, arredi raffinati, confortevoli e accoglienti. Ogni singolo dettaglio è pensato e curato per dare al Baja quel gusto magico che lo rende una delle location più esclusive del panorama romano. Ogni elemento racconta di una ricerca attenta dell’eleganza, di una passione assoluta per la raffinatezza. Nulla è lasciato al caso, tutto converge verso il profilo di un luogo unico nel suo genere, perfetto per ospitare, a Roma, ricevimenti per cerimonie, senza dover ricorrere a luoghi lontani e fuori mano.

Scopri il Baja, guarda la galleria fotografica

Staff professionale dedicato per ogni esigenza

Al Baja l’intero staff è professionalmente preparato per esaudire ogni tipo di esigenza. Gli event manager dedicati ti aiuteranno a materializzare i tuoi sogni. Gli chef studieranno un menù apposito per ogni occasione. Il personale di sala selezionerà i migliori vini e il design più adatto ai tuoi desideri.

Sarà un vero e proprio viaggio alla scoperta di un evento indimenticabile, in cui dovrai semplicemente affidarti ad un team di professionisti che renderà unico il tuo evento per battesimo o prima comunione. Mettiti comodo e goditi il tuo ricevimento con gli invitati, al resto ci pensa il Baja.

Un mondo al tuo servizio: scopri il ristorante del Baja

Passione, scelte, opportunità. I 50 anni meritano più di una semplice festa

Festa di 50 anni sì o festa di 50 anni no? Mezza età o nuova giovinezza? Spesso si guarda con diffidenza l’arrivo del 50° compleanno, che invece può diventare l’inizio di una vera e propria seconda vita. E come iniziare al meglio, se non con una party indimenticabile?

Benvenuti 50 anni, il futuro non può aspettare

Lo scoccare dei cinquant’anni segna un traguardo che può generare qualche preoccupazione. Si tratta infatti della chiave di volta, del raggiungimento di quel fatidico mezzo secolo che mette un po’ tutti in crisi.

Ma proviamo a ribaltare lo sguardo. I 50 segnano anche il momento in cui dedicarsi ai sogni lasciati nel cassetto, risvegliare le proprie passioni, concedersi qualche libertà in più. Quest’età non segna affatto l’inizio della discesa verso la vecchiaia, ma piuttosto una consapevolezza maggiore, frutto dell’esperienza maturata alle spalle, con cui cominciare una nuova fase della vita.

Partiamo dunque da un assunto semplice: a cinquant’anni non si ha voglia di lasciare che il tempo, i momenti, le emozioni scorrano nella totale indifferenza. Si tratta di un’età in cui ogni occasione deve essere colta al volo e vissuta intensamente, apprezzandone anche e soprattutto i lati inaspettati.

In fondo, non dovrebbe essere proprio questo il punto di vista da adottare in ogni momento della propria vita?

 

Buffet festa 50 anni
Un buffet curato e personalizzato per la tua festa di 50 anni

Primo passo: una festa indimenticabile per i tuoi 50 anni a Roma

Una nuova giovinezza non può che cominciare con una festa dei 50 anni unica ed indimenticabile. Tema, location, design e buffet sono aspetti fondamentali per stupire gli invitati e godersi a pieno l’inizio di una nuova vita.

Il main theme del party 

Classico, stravagante, sobrio, eccentrico. Ognuno di noi lega questo appuntamento a un determinato stile, frutto della propria personalità. E’ fondamentale che la scelta ricada su una tipologia che faccia sentire a proprio agio sia il festeggiato che gli invitati. Le possibilità variano da un classico party con musica, drink e buffet a una prelibata cena gourmet. Dare libero sfogo ai propri desideri e alla fantasia, senza la paura di risultare fuori tempo: mai come in questo caso, non è mai troppo tardi!

Il colore giusto

Le feste dei 50 anni sono quelle in cui si fa maggiormente attenzione al colore. L’ambito cromatico, che sia singolo o multiplo, deve essere scelto dal celebrato. Partendo dal colore preferito è possibile stilare una palette di toni e cromie. Se il colore preferito è il viola, ad esempio, toni di lilla, viola, bordeaux, rosa shocking e rosa confetto in tutte le loro sfumature saranno perfetti per dare un tocco di stile a tovaglie, tovaglioli, piatti, posate, addobbi e particolari d’abbigliamento del festeggiato e degli invitati.

Una selezione food& wine appropriata

Se il tema della festa è è casual, si può optare per un buffet di finger food, aperitivi, spiedini, panificati di vario genere, torte salate che potranno essere gustati servendosi personalmente con piattini e tovaglioli di carta, in maniera pratica e semplice. Se invece la festa è improntata nello stile di una celebrazione più elegante,è opportuno allestire un buffet con servizi dei camerieri che potranno servire, a richiesta, gli invitati offrendo eleganti cibi gourmet e portate al cucchiaio. In entrambi i casi la presenza di un sommelier è senza dubbio un tocco di classe originale e ad effetto.

 

Baja Roma per feste private
L’elegante piano del Baja dedicato alle feste private

La location più esclusiva per la tua festa di 50 anni a Roma

La tua festa di 50 anni a Roma può trovare la sua raffinata cornice proprio nei locali del Baja, un elegante barcone ormeggiato lungo il Tevere. Una location raffinata, una cucina gustosa e ricercata, uno staff professionale e tanti servizi dedicati per rendere unico il tuo party. Curiamo tutto fin nei minimi dettagli: il cibo e le bevande, la musica (live o DJ set), le composizioni floreali, il light design. Inoltre, se vuoi puoi anche riservare il Baja solo per te e i tuoi amici. Lasciati consigliare dai nostri event planner e non preoccuparti di nulla: l’organizzazione della tua festa di 50 anni sarà semplice e unica.

Scopri la nostra offerta per le feste private